I fondi del caffè: un ottimo alleato per le tasche e l’ambiente

I fondi del caffè (scarti) rappresentano un vero e proprio tesoro, una risorsa preziosissima da sfruttare ancora e non da gettare direttamente nella spazzatura. I riutilizzi dei fondi di caffè sono molteplici e applicabili in svariati settori quali: la cura della persona e della bellezza, un’alternativa alla cosmesi tradizionale, trattamenti per la casa, rimedi naturali per il giardino e per l’orto.

Vi segnaliamo i più importanti utilizzi e potenzialità

Per la bellezza e la cura del corpo è noto, infatti, che il caffè sia una miniera naturale di antiossidanti:

  • Per i capelli: previene la forfora, la caduta dei capelli e dona lucentezza;
  • Per le mani: in cucina, aiuta a togliere l’odore persistente che lasciano gli alimenti;
  • Per il corpo: scrub naturale, la miscela ottenuta da fondi di caffè e sapone è un ottimo esfoliante naturale, nutriente, economico e biologico ed evita la dispersione nell’ambiente delle microperle – microsfere di plastica che si trovano in moltissimi prodotti cosmetici;
  • Per le cosce e i glutei: spalmare e massaggiare una miscela ottenuta con acqua, bagno schiuma e fondi di caffè consente alle particelle della caffeina di penetrare in profondità nella pelle per favorirne elasticità e un colorito sano;
  • Pediluvio: ammorbidente ed energizzante, ottimo contro la sudorazione e la formazione di cattivi odori;
  • Maschera per il viso: è possibile preparare una maschera per il viso per ammorbidire la pelle utilizzando i fondi di caffè.

Per la casa:

  • Per lucidare pentole;
  • Per eliminare graffi e macchie sui pavimenti e mobili in legno scuro;
  • Per il caminetto come combustibile per l’accensione;
  • Per colorare i tessuti con una tintura naturale o per dipingere su tela e su carta;
  • Allontanare le formiche senza ricorrere a rimedi tossici;
  • Per rimuovere lo sporco ostinato e le incrostazioni dalle superfici lavabili della casa;
  • Per contrastare i cattivi odori e umidità: deodorante per ambienti, frigorifero e auto.

Per il giardino e l’orto: i fondi del caffè hanno delle naturali proprietà che li rendono ottimi alleati per la crescita delle piante usarli come concime e fertilizzante risulta molto utile in quanto contengono importanti nutrienti come calcio, azoto, potassio, magnesio e altri vari minerali.

  • Concimare i fiori che amano i terreni acidi;
  • Arricchire il compost: i fondi di caffè sono ricchi di potassio, fosforo, rame e magnesio; rilasciano azoto nel terreno e lo rendono leggermente acido;
  • Coltivare i funghi: i fondi del caffè sono impiegati come substrato ideale per la crescita dei funghi;
  • Allontanare le lumache cosparso lungo i bordi dell’orto per allontanare le lumache senza ricorre a sostanze chimiche dannose;
  • Per allontanare gli insetti: i fondi essendo acidi sono dei repellenti naturali.

Si può affermare che, parafrasando una nota massima, del caffè non si butta nulla.

2017-11-28T19:08:36+00:00
- INFORINNOVABILI.IT -

OTTIENI PREVENTIVI GRATUITI

close-link