Efficientamento energetico: un bando in aiuto delle Isole Minori

Avete già sentito parlare di efficientamento energetico? È un tema che abbiamo più volte affrontato sul nostro portale, ma per coloro che ancora non sapessero di cosa si tratta, lo riprendiamo.

Con i termini efficientamento energetico (più notoriamente efficienza energetica) si intende adottare le migliori tecnologie e tecniche disponibili sul mercato. Tutto in aggiunta a un comportamento più consapevole, sostenibile e responsabile verso gli usi energetici.

Questa consapevolezza comporta un impiego più razionale dell’energia, da cui deriva una riduzione o un’eliminazione totale degli sprechi dovuti al funzionamento e alla gestione non ottimale di sistemi semplici (ad esempio motori, caldaie, elettrodomestici) e complessi (come edifici, industrie, mezzi di trasporto) sia a livello locale, sia di un intero paese.

Il MATTM in aiuto alle Isole Minori

Essendo sensibile alla questione, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) ha promosso un bando, del valore di 15 milioni di euro, per l’efficientamento energetico delle isole minori non interconnesse.
Grazie a questo bando si prevede dunque la realizzazione di servizi e infrastrutture di mobilità sostenibile e adattamento agli impatti dei cambiamenti climatici nelle isole suddette.

Il bando è riservato ai comuni e ad altre Amministrazioni Pubbliche per effettuare progetti sui propri immobili. Il contributo del Ministero sarà pari al 100% delle spese ammesse fino ad arrivare a un massimo di 1 milione di euro.

Quali sono le Isole Minori non interconnesse?

Di seguito l’elenco completo delle Isole Minori interessate dal provvedimento in questione:

  • Alicudi
  • Capraia
  • Capri
  • Favignana
  • Filicudi
  • Giglio
  • Lampedusa
  • Linosa
  • Lipari
  • Levanzo
  • Marettimo
  • Panarea
  • Pantelleria
  • Ponza
  • Salina
  • Stromboli
  • Tremiti
  • Ustica
  • Ventotene
  • Vulcano

In conclusione, se abitate in una delle isole presenti nell’elenco e volete maggiori informazioni sul provvedimento, vi invitiamo a visitare il sito del MATTM o a rivolgervi al Comune della vostra isola.

Se invece volete approfondire la tematica dell’efficientamento energetico e scoprire quanto potete risparmiare sulla bolletta e i consumi installando nella vostra abitazione, ad esempio, una caldaia termodinamica, vi invitiamo a utilizzare il nostro motore gratuito di preventivi personalizzati.